Crea sito

Clavariadelphus truncatus Donk 1933

 

Questo fungo come il precedente appartiene alla famiglia delle Clavariaceae Chevalier 1826.

Sinonimi:

Craterellus pistillaris Fries 1838

Clavaria truncata Quélet 1886

Trombetta pistillaris (Fries) Kuntze 1891

Carpoforo: di medie dimensioni 7-12 x 4-6 cm, a forma di clava con apice tronco, di colore rosa-brunastro, più chiaro verso la base. 

Carne: di colore bianca giallastra, tende a scurirsi al tatto odore insignificante e sapore dolce. La carne reagisce al KOH con una colorazione rossastra. Considerato un buon commestibile.

Basidi: tetrasporici clavati allungati

Spore: polvere sporale giallastra in massa con spore ellissoidali, lisce, 9-12 x 6-8 µm

Habitat: specie montana. La fruttificazione è nel periodo autunnale sotto conifere e faggio. In Particolare questi esemplari sono stati trovati in una Faggeta con misto Abeti nel parco Nazionale della Majella.

 

Andrea Brunori - Paolo Avetrani

 

Basidi

Spore