Crea sito

Cortinarius elegantissimus Rob. Henry 1989

 

Sinonimi:

Agaricus auroturbinatus Secr. 1833

Phlegmacium elegantissimum Rob. Henry ex M.M. Moser 1953

Phlegmacium aureoturbinatum Secr. ex M.M. Moser 1960

Pileo: vischioso quando molto umido di 5-12 cm, da convesso a piano quando maturo. Cuticola di colore giallo zolfo e a maturità nel centro assume una colorazione rosso fulvo. Orlo leggermente involuto. 

Imenio: lamelle uncinate fitte di colore giallo quando giovani. Di colore ruggine alla maturità.

Stipite:  robusto cilindrico di 5-10 cm, di colore giallo concolore, con presenza di cortina e di evidente bulbo marginato.

Carne: biancastra tendente al giallo, odore fruttato, sapore dolce

Basidi: clavati tetrasporici

Spore: polvere sporale di color ocra con spore amigdaliformi verrucose di 10-11 x 5-7 micron

Habitat: cresce nel periodo da ottobre a dicembre sotto faggio

 

Spore

Basidi

Andrea Brunori - Paolo Avetrani