Crea sito

Geopora sumneriana (Cooke) M.Torre 1976

 

Ascomicete il cui nome specifico è dedicato alla memoria del biologo statunitense Francis Bertodi Sumner (1874-1945).

Corpo fruttifero: semi ipogeo sferico aperto superiormente. Emerge aprendosi alla superficie del suolo in lembi irregolari. Parete interna liscia giallastra ; parete esterna di colore bruno chiaro, rivestita su tutta la sua superficie da folta peluria brunastra che ingloba terriccio;

Carne: di consistenza molto fragile, biancastro-gialla, priva di odore e sapore particolari. Non riveste nessun valore alimentare;

Aschi: 360 – 380 X 20-22 micron cilindrici, non amiloidi contenenti otto spore uniseriate;

Spore: 28 - 30 X 14 – 16 micron fusiformi,  con due grosse guttule;

Parafisi: cilindriche, settate, diritte, con apice leggermente allargato 6 – 7micron;

Habitat: è un fungo abbastanza comune. Compare a fine inverno, saprofita, gregario, generalmente su terreno nudo sottoCedrus atlantica.

 

                                                                Spora 1000X  blu di cresile

 

 

 

Andrea Brunori - Paolo Avetrani