Crea sito

George Massee (1850-1917)

 foto pubblicata sul periodico "Mycological Notes" (1898-1925) di C.G.Lloyd

   Micologo inglese nato a Scampton nello Yorkshire. Iniziò gli studi superior al Downing College di Cambridge ma non ebbe modo di terminarli.
    Dedicatosi all’agricoltura insegnò contemporaneamente botanica in una scuola di Scarborough. Nel 1893 subentrò nel lavoro a Cooke che era andato in pensione.
   Nel 1896 fu tra i fondatori della British Mycological Society della quale fu il primo presidente.
   Notevoli i suoi quadri a soggetto micologico attualmente conservati presso il Natural Museum di Londra.
   Massee, che interruppe la sua attività lavorativa nel 1915, nell’arco della sua vita scrisse più di 250 articoli. Molto importante risulta la serie dei “Fungi exotici”  che apparvero dal 1894 al 1914 sul “Bulletin of Miscellaneous Information” di Kew. 
   Tra le sue pubblicazioni più importanti ricordiamo :
 -“British fungus Flora” – London 1892-1895 in 4 volumi ;
 -“European Fungus Flora : Agaricaceae” – London 1902 - ;
 -“British Fungi and Lichens” – London 1911 – con disegni eseguiti dalla figlia Ivy.

 

Nicola Pibol