Crea sito

Julius Oscar Brefeld (1839-1925)

Micologo tedesco nato a Telgte presso Munster in Westphalia laureatosi in farmacia all’università di Heidelberg nel 1863.   
   Fu uno dei migliori allievi di de Bary e, dal 1876 iniziò la sua carriera scientifica presso l’Accademia Forestale di Ebersvalde.
   Dal 1882 insegnò botanica all’università di Munster ricoprendo anche l’incarico di direttore dell’Orto botanico e, dal 1898 si trasferì all’università di Breslau.
   Di lui sono noti più di quaranta lavori a carattere micologico oltre a quella importante opera dal titolo " Untersuchungen Gesammtgebiete der Mykologie", pubblicata a Lipsia in un arco di tempo che va dal 1872 al 1912, nella quale i basidiomiceti son separati in due grandi gruppi secondo la diversa struttura del basidio. 
    Brefeld acquisì una buona notorietà per avere sviluppato nuovi sistemi di coltura pura in ambiente sterile, per gli studi compiuti sulla germinazione delle spore nonché sulla crescita e lo sviluppo dei funghi.
 

Nicola Pibol