Crea sito

Miles Joseph Berkeley (1803-1889)

foto pubblicata sul periodico "Mycological Notes" (1898-1925) di C.G.Lloyd
  
   Micologo inglese nato a Biggin Hal nel Northamptonshire che compì i suoi primi studi nel famoso collegio di Rugby (Contea di Warwick). Nel 1821 fu ammesso al Christ’s College di Cambridge, laureandosi in teologia nel 1825.
   Nel 1827 assunse gli ordini religiosi dedicandosi al culto anglicano ; da ultimo fu vicario a Sibertoft, ove rimase fino alla morte.
   Nel 1830 conobbe il micologo Robert Kaye Greville (1794-1866) che lo presentò a William Jackson Hooker (1785-1865). Quando questi diventò il direttore del Royal Botanic Gardens tutte le collezioni di exiccata conservate nell’erbario furono a disposizione di Berkeley che poté studiarle ed acquisire direttamente una grande quantità di informazioni. Ciò spiega la sua grande produzione scientifica.
   Notevoli i rapporti avuti con Christopher Edmund Broome (1812-1872) e con lo statunitense Moses Ashley Curtis (1808-1926) ; con questo ultimo nacquero, nel 1859 il “North American Fungi” e, nel 1868 i “Fungi Cubenses”.  

 

Nicola Pibol