Crea sito

R

Rade : è riferito alle lamelle notevolmente distanziate tra loro.

Radicante : dicesi così dello stipite quando la parte terminale di esso termina con una appendice simile alla radice.

Reazione amiloide : visibile al microscopio ; si osserva quando la sostanza che si trova nella membrana delle spore o negli apici degli aschi, a contatto del reattivo di melzer ,si colora in grigio scuro o in blu.

Reazione di Schäffer : sul pileo di un appartenente al genere Agaricus, si traccia una croce con due bacchette di vetro. Una bagnata con acido nitrico, l'altra con olio di anilina. Nel punto di intersezione se la reazione è positiva, compare una macchia rossa. Se è negativa non c'è colorazione.

Reniforme : spora il cui profilo asume la forma di un rene.

Resupinato : corpo fruttifero inserito sul substrato con la parte imeniale rivolta verso l’alto.

Reticolo : particolare ornamento a forma di rete dello stipite di alcuni funghi appartenenti al genere Boletus.
Quando il carpoforo si trova nel suo primo stadio di vita il pileo presenta il margine molto aderente allo stipite e vi imprime l’impronta dei suoi pori. Con l’accrescimento generale del fungo questa impronta tende a dilatarsi divenendo una vera e propria rete con maglie più o meno lunghe.

Revoluto : margine del pileo arrotolato in fuori.

Ricettacolo : sinonimo di carpoforo.

Riproduzione : è quel processo biologico per cui l'individuo, raggiunta una determinata maturità, origina uno od altri individui che ne perpetuano le caratteristiche. Nei funghi la riproduzione si compie per via sessuata o asessuata.
- La riproduzione sessuale, detta anche gamica, comporta l'unione di due elementi (spore - ife) compatibili ma aventi diversa polarità sessuale; essi generalmente sono chiamati gameti. Inizialmente avviene la fusione del loro citoplasma (plasmogamia) e in seguito la fusione dei loro nuclei (cariogamia). Da questa unione si ha la formazione di una cellula detta zigote dal quale si originerà un nuovo individuo.
- La riproduzione asessuale, detta anche agamica, avviene mediante il distacco di particolari elementi (conidi, oidi) che in seguito sono capaci di riprodurre il nuovo individuo.

Rivestimento pileico : è sinonimo di cuticola. Può essere formato da ife lunghe disposte radialmente, a partire dal centro del pileo, in modo più o meno regolare. In altri casi le ife sono rotonde ed allora il rivestimento è detto “isodiametrico”. Quando le ife sono simili ai basidi, senza sterigmi,  il rivestimento è detto imeniforme.

Riviviscenza : è tipica soprattutto dei i funghi appartenenti al genere Marasmius i quali hanno la loro carne che si secca senza subire alterazioni ; ritorna allo stato fresco quando inumidita.

Rizomorfa : cordone di micelio che assume la forma di una radice.

Rodosporei : funghi le cui spore, raccolte su un foglio di carta bianca, assumono una colorazione rosa.

Es. funghi appartenenti al genere Volvaria.