Crea sito

René Maire (1878-1949)

Micologo francese nato a Lons le Saunier nel Jura. Nel 1897 si laureò in scienze naturali all’università di Digione e nel 1902 conseguì la libera docenza in botanica.
    Assistente all’università di Nancy, nel 1911 ottenne la cattedra di botanica all’università di Algeri, dove nel 1916 conseguì la laurea in medicina. Dal 1930 diresse il Servizio Botanico Algerino.
   Attribuendo notevole importanza ai caratteri citologici del basidio, suddivise i Basidiomiceti in relazione ai complessi fenomeni che si verificano durante i processi meiotici. Dalla diversa costituzione dei basidi, ebbe dei criteri per una nuova interessante classificazione dei miceti.
   Maire fu uno dei primi micologi ad applicare i caratteri istologici, citologici e chimici per la definizione delle specie.
   Suo è lo studio : “Le basi della classificazione nel genere Russula” del 1910. Esso rappresenta il primo lavoro moderno relativo a questo difficile genere di funghi che valse all’autore l’appellativo di “padre della Russulologia”.

Nicola Pibol