Crea sito

V

Velo : è definita così una membrana protettiva che avvolge il fungo completamente o parzialmente.
Il velo generale riguarda l’intero fungo, può scomparire del tutto o permanere con tracce più o meno evidenti. Il velo parziale che protegge la parte imeniale generalmente si trova sotto il pileo tra il suo orlo e lo stipite. Alla maturità del fungo si lacera, può scomparire del tutto o permanere con tracce più o meno evidenti.(vedi Anello, Volva,Verruche)

Velo marginale : residui di tessuto più o meno penduli posti sul bordo del pileo. Sono un resto del velo generale

Vellutata : superficie del pileo ricoperta di fitti e corti peli che al tatto conferiscono una tipica morbidezza.

Verruche : dette anche pustole sono residui del velo generale che permangono alla superficie del pileo.

Verrucoso : che presenta delle verruche.

Villoso : ricoperto di peli. Es.: peli sull’orlo del pileo del Lactarius pubescens.

Viraggio : fenomeno che avviene nella carne dei funghi. Essa cambia di colore quando è esposta all’aria.

Vischioso : ricoperto da un liquido che si appiccica.

Volva : residuo del velo generale che permane alla base dello stipite è detta libera quando non aderisce alla sua superficie.