Crea sito

Entoloma sepium (Noulet & Dassier) Richon & Roze 1880

 

Pileo: 2,5-10 cm inizialmente conico, con umbone centrale poco evidente. Supercie liscia biancastra che diventa giallo crema con la maturità. Margine leggermente ondulato non striato.

Lamelle: adnate inizialemte bianche rosate con la maturità .

Stipite: cilindrico slanciato, bianco ornato da fini fibrille longitudinali, macchiato di giallo.

Carne: bianca vira lentamente al blu con la tintura di Gaiac. Odore di farina, sapore dolce. 

Basidi: claviformi tetrasporici 35-45 x 10-12 micron.

Spore: polvere sporale rosa con spore lisce angolose 8-11 X 7-10 micron.

Habitat: è specie primaverile di prati e giardini soprattutto sotto Rosaceae.

 

Andrea Brunori - Paolo Avetrani